Vai ai contenuti

BiankaBianka. Non è una bichon avanese, come si vede chiaramente dalla foto, ma una PBGV (petit basset griffon vandeen), una cagnolina simpaticissima, che è entrata a far parte della nostra comunità cani-gatti-umani nel gennaio 2014.

Nata nella Repubblica Slovacca nel 2011, è venuta in Italia e dopo varie peripezie è arrivata fino a noi. Mangia come un 'aspiraplovere' e tende ad essere di 'corporatura robusta'. All'inizio era timidissima e aveva paura degli umani, in particolar modo dei maschi. In seguito a cure massicce di coccole è migliorata, e ora diffida sempre meno degli umani (non voglio pensare cosa le possano aver fatto: non certo cose piacevoli).

Vuole essere capobranco, ma Cookie non ne vuol neanche sentir parlare, e spesso hanno dei confronti 'verbali' a riguardo, anche se non sono mai venute alle mani (o meglio alle 'zampe'), cosa categoricamente vietata nel nostro allevamento.

Nel romanzo  Habaneria svolge il ruolo di Gerit-BiankaBianka, l'antagonista e traditrice della Comunità di Habaneria.



Camerano Paolo - Via Prole, 36 - 6035 Marano Vicentino c.f. CMRPLA456M14A952S
Torna ai contenuti